Traduttore

"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

L'espressione delle nuvole

Un piccolo intervallo dallo stress? Guardare il cielo, non è solo un paragone, ma un'azione che ci libera la mente, perchè è sempre in continuo cambiamento, le sue nuvole ci concedono un costante spettacolo fatto di teneri batuffoli bianchi. Ai nostri occhi, le nuvole si presentano leggere come fantasie, navigano nel cielo blu, distaccate dai margini e il loro orizzonte è l'immenso e la loro grandezza è la libertà. Le nuvole sono classificate come le parole del cielo, la comunicazione dei suoi stati d'animo, molte volte, rappresentano i nostri umori. Osservare le nuvole ci rende sereni, lo pensano anche i mistici (coloro che riguardano i misteri della fede), lo adottano come metodo per la rinascita del "shekinah - presenza di Dio in questo mondo" e per la nostra natura divina.  

Nessun commento:

Posta un commento

Patners