"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

Traduttore

Il Frassino l'albero della conoscenza

"Sentire il mondo e vedere francamente chi sono". Questo è il messaggio dello spirito del Frassino che viene definito un compagno sulla via della conoscenza di se stessi. Egli, ci aiuta a vedere chi siamo realmente e ci consente di lasciare cadere le maschere facciali, dietro le quali ci si nasconde, facendoci sentire protetti, con la sensazione che si prova nell'abbraccio alle nostre origini. Siamo sempre alla ricerca del nostro "Io" superiore, lo spirito del Frassino ci aiuta a ritrovare il nostro percorso per chiarificarci la visione e purificarci i sensi. Nelle culture indoeuropee, scopriamo l'albero di Frassino di grande importanza, collegato sia alla figura femminile, sia a quella maschile, alla purificazione tramite l'acqua e al fuoco. Come narra la leggenda del Sacro Graal, che descriveva la divisione tra il vaso del Graal che rappresentava la figura femminile e la lancia di Frassino insanguinata che rappresentava la figura maschile, creava malattia e infertilità. Solo l'intervento di un eroe innocente (libero da condizionamenti) dal nome di Parsifal (persona vissuta nei boschi), può unire i due aspetti e può far tornare sulla terra la felicità, l'eterna giovinezza e l'abbondanza.  

Nessun commento:

Posta un commento

Patners