Il Faggio, l'albero di riferimento del libero pensiero

Ascoltare il mormorio del Faggio rende coscienti della necessità di mollare i vecchi pensieri e le cattive abitudini, origine della nostra stanchezza mentale. Oggi, i nostri pensieri sono trattenuti nella mente in preconcetti, convinzioni, credenze, idee, abitudini e fissazioni, frenando la libertà mentale, in ognuno di noi, influenzando la vita in modo negativo. Anzichè pensare con la nostra testa, ci facciamo suggestionare da altri pensieri, molte volte il condizionamento effettuato attraverso le attività noiose della televisione, annienta la libertà mentale, realizzando convinzioni e abitudini che ci tengono lontano dall'essere noi stessi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Patners