Traduttore

"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

Aforisma Confuciano

Esistono tre modi per imparare la saggezza: 
Riflessione è il metodo più nobile.
Imitazione è il metodo più facile.
Esperienza è il metodo più amaro.
La nostra gloria maggiore non consiste
nel non sbagliare, ma nel risollevarsi 
ogni volta che cadiamo.

Aforisma di Lao Tzu

Colui che conosce gli altri è sapiente,
colui che conosce se stesso è illuminato,
colui che vince un'altro è potente,
colui che vince se stesso è superiore.
La via del saggio è agire ma non 
competere. Non cercare di splendere


come la giada, ma si semplice come la pietra.

Aforismi sui gatti

Al pari di un grazioso
vaso, un gatto, quando
se ne sta immobile,
sembra ondeggiare.
Tutto quello
che un gatto
è e fa fisicamente
risulta ai miei occhi
più bello, amabile,
stimolante,
tranquillante,
attraente e incantevole.
L'idea che i gatti hanno
della comodità
è assolutamente 
incomprensibile


per gli esseri umani.

Aforisma Confuciano

Le stelle sono buchi da cui filtra la luce dell'infinito.
In qualsiasi direzione vai, vacci con tutto il cuore.
Esistono tre modi per imparare la saggezza:

  1. Riflessione, è il metodo più nobile.
  2. Imitazione, è il metodo più facile.
  3. Esperienza, è il metodo più amaro.

Aforisma di Lao Tzu

Un albero il cui  tronco si può a malapena abbracciare
nasce da un minuscolo germoglio.
Una torre alta nove piani incomincia
con un mucchietto di terra.
Un lungo viaggio di mille miglia si
comincia con muovere un piede.
La via del saggio è agire
ma non competere.

Aforisma di Osho

Il reale è sempre imprevedibile ed è sempre caotico.
Qualsiasi ordine è imposto con la forza.
Nel caos esiste un ordine spontaneo che ha una sua
bellezza. Ma, poichè è imprevedibile, non può essere
controllato e l'ego ne resta spaventato. L'ego vuole
sempre controllare ogni cosa: ama l'ordine e ha paura del caos.
Il caos è la morte dell'ego, ma il divino è caos ed è imprevedibile.
Sprigiona la tua realtà!

Reiki

Mentre camminava da solo lungo la spiaggia vedeva due impronte, una sua, l'altra di Dio. Durante un momento di depressione e di tristezza profonda vide solo un'impronta. Pensando di essere stato lasciato solo, cominciò a disperarsi e a chiedersi perchè Dio lo avesse abbandonato. L'Infinito gli rispose:"Non ti abbandonerei mai. Quando vedi un'impronta sola vuol dire che ti sto portando in braccio". Questo è un racconto inciso su un antico portale di una chiesa umbra. Il Reiki è una pratica spirituale usata come forma terapeutica alternativa, per il trattamento di malanni fisici, emozionali e mentali. Nel 1988, in base a una serie di studi clinici sul Reiki, è stato stabilito che, non c'è nessuna altra prova dell'efficacia del Reiki nel trattamento di una qualsiasi patologia curativa. Il Reiki è definito "Energia d'Amore" che aiuta a superare le difficoltà fisiche e mentali; ma si può anche definire "l'ascensore" inteso come aiuto a diventare meno faticosa la conquista di una graduale trasformazione del proprio essere. 

Reiki....La storia

Mikao Usui, nato in Giappone nel 1865, fu il fondatore del Reiki, nella versione tradizionale, orientale e occidentale. Iniziò a sviluppare la pratica del Reiki dichiarando di aver ricevuto il dono di curare, dopo tre settimane di digiuno e meditazione sul Monte Kurama. Oggi, chi pratica il Reiki, usa una tecnica simile alla "imposizione delle mani", dichiarando che regola le energie terapeutiche. Il dr. Usui, prima di conoscere e praticare il Reiki, era un discreto uomo d'affari e successivamente, segretario privato di un politico giapponese. Un giorno, decise di dedicare la sua vita ad una avvertita e profonda ricerca spirituale con l'anima al buddismo dell'ordine di Mikkyo e presso dei lama tibetani. Ecco una citazione del dr. Usui tratta dal suo manuale sul Reiki: "Il Reiki è l'eredità spirituale di tutti gli esseri viventi e non può essere, e non sarà mai, di dominio esclusivo di un gruppo di persone".

Aforisma di Yogananda

Cercare all'esterno la felicità di noi stessi è come cercare di prendere al laccio una nuvola. La felicità non è una cosa della mente, dev'essere vissuta. La mente è come un miracoloso elastico che si può stendere all'infinito senza che si strappi. Se vuoi essere triste nessuno al mondo può renderti felice, ma se decidi di essere felice nessuno e niente può toglierti la felicità.

Aforisma di Jung

A perdere potere si guadagna in serenità. Chi evita l'errore elude la vita. E' un peccato che noi teniamo conto delle lezioni della vita soltanto quando non ci servono più a niente.

Aforisma di Osho

Il fiore di Loto è un simbolo profondo in Oriente, perchè l'Oriente afferma che dovresti vivere nel mondo, ma senza farti contaminare da esso....Esso cresce dal fango nell'acqua, tuttavia resta incontaminato dall'acqua. Ed è simbolo di trasformazione: il fango si trasforma nel fiore più bello e fragrante che questo pianeta conosca. Ci si distrae per motivi innaturali. I soldi, il potere, la politica. Ascoltare il canto di un uccello non dà soldi, ne potere ne gloria. Guardare una farfalla non aiuterà economicamente, politicamente, socialmente. Queste cose non pagano, ma rendono felici. Una persona autentica, ha il coraggio di seguire ciò che lo rende felice. 

Patners