Traduttore

"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

Candidosi e la fitoterapia

La Candidosi è una malattia provocata da funghi, o germe, del genere "candida". Le infezioni da candida sono le più frequenti nelle donne e si manifestano nella zona del tratto genitale femminile. Il 70% delle donne ha sicuramente avuto un episodio di candida nella propria vita. Ella si manifesta attraverso la nascita di un fungo che vive tranquillo sulle mucose del tratto gastrointestinale, senza creare danni. Si sviluppa la candida quando compaiono perdite bianche e la zona genitale è infiammata, arrossata, con prurito, bruciori e alcune volte anche la comparsa di piccole piaghe. La pianta Pseudowintera colorata nativa della Nuova Zelanda, è adatta per curare la candida perchè ha principi attivi dalle proprietà antimicotiche che aiutano a ripristinare il corretto equilibrio della flora batterica e la funzionalità gastrointestinale. Il suo principio attivo si chiama Polygodial ed è efficace nei confronti di molti ceppi di funghi. In commercio si può trovare sotto forma di confetti in gel ed è adatta per la cura della candidosi acuta e cronica.

Patners