Traduttore

"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

Mokichi Okada

Nasce a Tokyo nel 1882 da una famiglia poverissima, Mokichi Okada ha una costituzione fisica fragile e spesso si ammala, però non rinuncia a seguire la sua ispirazione che lo porta a frequentare la scuola di Belle Arti di Tokyo. A vent'anni, si ammala gravemente di tubercolosi. Rassegnato, secondo il parere dei medici a morire, decide di cambiare lo stile alimentare portandosi su un'alimentazione vegetariana, con insperati buoni risultati per la sua salute. Impara l'arte dei lavori in lacca giapponese. E' un lettore appassionato di testi filosofici che provengono dall'Occidente. Nel 1926 Okada ha un'esperienza mistica. Gli viene rilevato che, presto il Giappone entrerà in guerra e la perderà. Libero da ogni sentimento nazionalista, Okada si concentra sui motivi delle sofferenze dell'uomo. Due anni dopo lascia ogni affare mondano con il desiderio di gettare luce sui misteri dell'esistenza, con lo scopo di togliere le malattie, povertà e conflitti da questo mondo. Arriva così ad elaborare la sua filosofia e il suo sistema di salute. Durante i sette anni di continuo lavoro e ai risultati ottenuti su 20.000 malati (di cui il 90% fu guarito), molte persone, compresi i medici, diventano suoi seguaci. Nel 1935 presenta la sua terapia purificante, alla quale aggiunge il metodo di arte e bellezza e il metodo di alimentazione ed esercizio. Nasce il sistema integrale di salute stile Okada che si propaga in tutto il mondo. Il maestro si spegne nel 1955, i suoi allievi tutt'oggi, portano avanti la sua opera. 

Nessun commento:

Posta un commento