Traduttore

Swami Joythimayananda....la lezione dei Veda

Nativo del Tamil (India del Sud), il maestro Swami Joythimayananda è ritenuto un'autorità a livello mondiale nel settore dello Yoga e dell'Ayurveda. Ha intrapreso la filosofia dello Yoga e l'Ayurveda nel lungo periodo dell'apprendistato in India. Nel 1972 ha fondato lo "Yoga Centre" a Kalkudah sulla costa orientale dello Sri Lanka, per lo studio spirituale, tradizionale e terapeutico. Nel 1985 si è trasferito in Italia a Genova, dove ha fondato il "Centro Joytinat" per far conoscere la sua pratica di eseguire un miglioramento delle abitudini quotidiane, per mezzo dello Yoga e dell'Ayurveda e l'alimentazione naturale, aiutando le persone a vivere con il benessere interiore. Guida gli studenti a "trovare la forza in se stessi e non fare del male agli altri". Il maestro Swami Joythimayananda, di recente, ha scritto un libro che riguarda l'alimentazione Ayurvedica dove sono raccolti i risultati di 30 anni di ricerche, nozioni e suggerimenti pratici sull'alimentazione. Un successivo grande argomento, di forte attualità è quello che riguarda il digiuno, non solo come terapia, ma anche come approccio spirituale. Il maestro spiega le fasi di questa antica e naturale pratica (digiuno) di autoguarigione e riequilibrio psico-fisico, entrando nei meccanismi dei sviluppi metabolici.