Traduttore

Massaggio Bioenergetico dolce

Esiste un altro metodo anti-cellulite con il nome di "massaggio bioenergetico dolce" sviluppato da Eva Reich: figlia di William Reich, discepolo di Freud. In quei tempi si parlava già di "corazza caratteriale", Eva esaminò i neonati prematuri, se venivano massaggiati dolcemente, riacquistavano con più rapidità il peso corporeo, il colorito della pelle, la vivacità e la normalizzazione dei parametri vitali, rispetto ad altri neonati. Massaggiando dolcemente la pelle del bambino, con tocchi leggerissimi, si stimola il flusso dell'energia bio-emozionale, che genera quelle sensazioni piacevoli, alimentano la voglia di vivere, di crescere, di imparare.





L'energia torna a fluire infatti, questo massaggio dolce può anche superare, per mezzo di contatti lievi, la corazza caratteriale senza arrivare ad una rottura impetuosa. Nello specifico, permette all'energia vitale di fluire e irradiare calore con un effetto di auto-regolazione bioenergetica. Questa tecnica è adatta a risolvere tanti problemi, anche per la cellulite!







Metodo Naturale anti-cellulite

Dal Tibet arriva il trattamento con le campane per facilitare l'eliminazione dei liquidi in eccesso per mezzo di un trattamento vibrazionale. Di cosa si tratta? Le campane tibetane sono quasi sempre collegate a un effetto benefico di rilassamento e riequilibrio interiore, cosa decisamente giusta, ma non esauriente. Vicino alle particolari sonorità armoniche, questi antichi strumenti creano anche delle vibrazioni molto profonde, in grado di arrivare a raggiungere le tensioni più radicate dal punto di vista muscolare. Se pensiamo alla zona del collo e dei trapezi o addirittura alle frequenti contratture della zona lombare, e non solo. 



Quando una campana e adagiata sul corpo, grazie alle sue vibrazioni, interviene in maniera differente sui blocchi di ognuno: a volte su quelli emozionali, a volte su quelli sensoriali, a volte su quelli fisici; e tra quest'ultimi, vi è anche il ristagno dei liquidi che il nostro fisico fatica ad eliminare, si raccolgono la maggior parte nelle zone dei fianchi, delle gambe e delle braccia. Questa tipologia di trattamento è consigliata nelle mezze stagioni perchè lavora su due fronti: da una parte, le vibrazioni riattivano la circolazione sulle gambe, sui fianchi e sulle braccia; dall'altra, un efficiente scambio di energie (tra esterno e interno per mezzo dello strumento campana) che permette di togliere eventuali blocchi, anche emotivi, rendendo il fisico più tonico.