Traduttore

"Se fossi una stella
mi metterei davanti alla finestra
per contemplarti, sognando la
libertà, la pace, la diversità e l'amore."

Il Popolo Rosso e la Yerba Santa - Erba Santa

Nelle fumigazioni il Popolo Rosso aborigeno, considerava la Yerba Santa un'erba "sacra" che veniva bruciata nelle camere dei malati per generare un ambiente puro e sano. Dona forza, fede e libera le difficoltà psicologiche in seguito a litigi e ai timori che non lasciano mai la mente.  La Yerba Santa è una pianta che viene conservata in un sacchetto insieme alle medicine. E' molto apprezzata nei riti delle fumigazioni per il semplice fatto che trasporta mentalmente, le capacità curative della psiche, efficienti in molti frangenti nel quotidiano. Essa nasce in autonomia nelle montagne asciutte del Sud degli Stati Uniti, la Yerba Santa è una pianta alta 1 metro con foglie di colore verde scuro, dalla forma ovale, coperte da una chiara peluria, la sua maggiore caratteristica è quella che quando il Sole picchia forte sulle foglie e sul gambo la Yerba Santa produce un liquido gommoso dal forte profumo che spesso si utilizza nelle fumigazioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Patners