Traduttore

Rimedi dei "Nasi Forati"

I rimedi dei "Nasi Forati"sono dei preparati provenienti dalle piante indigene, alberi, frutti e fiori specifici del Nord America che hanno benefici sorprendenti, così definiti da questa e da altre tribù native americane. Ecco alcuni esempi di queste antiche cure:
  • ALFALFA - migliora la digestione e viene utilizzata per evitare coaguli, si può usare anche per migliorare l'artrite, la funzione della vescica e reni. Ottima per mantenere sane le ossa. Rafforza il sistema immunitario.
  • LAMPONE NERO - le sue radici vengono tagliate e utilizzate come tisana oppure bollite e masticate per alleviare tosse, diarrea e cattivo funzionamento dell'intestino. 
  • MORA - le radici, la corteccia e le foglie vengono sminuzzate e utilizzate come infuso, utile per il trattamento della diarrea, diminuiscono l'infiammazione e stimolano il metabolismo. Come sciacqui è ottima per alleviare il mal di gola, ulcere alla bocca e le infiammazioni alle gengive.
  • GRANO SARACENO - i semi si utilizzano nelle zuppe e porridge, per diminuire la pressione sanguigna, in caso di coaguli e per alleviare i sintomi di diarrea. 

Nessun commento:

Posta un commento