Traduttore

I passaggi della Meditazione Vipassana - Parte 2

In questo terzo passaggio, la Meditazione Vipassana, si pratica con la respirazione derivante dalle narici del naso. Per chi realizza questo tipo di meditazione, con la respirazione nasale, prova una senso di freschezza accompagnata dalla purezza dell'aria che in successione entra ed esce dallo stesso naso. Nella Meditazione Vipassana, per curiosità gli uomini, preferiscono fare la respirazione nasale perchè l'aria che ispirano, si ferma nella parte del torace per poi tornare indietro e uscire di nuovo dalle narici. Al contrario delle donne che preferiscono la meditazione, con la respirazione usando la pancia, perchè è l'organo vitale che trasmette la profondità interiore.

Nessun commento:

Posta un commento